INFORTUNIO PER LUCA

INFORTUNIO PER LUCA

Nella giornata di Mercoledì scorso a seguito di una caduta durante un allenamento in mountain bike, Lucaha subito un duplice infortunio: micro-fattura di una vertebra in zona cervicale e frattura allo zigomo sinistro, oltre ad un trauma cranico-cervicale. 

Entrambe le rotture non necessitano per fortuna d’intervento chirurgico ma soltanto di un periodo di riposo e terapie per guarire la frattura vertebrale. 

Tempi di rientro alle gare non sono ancora stimabili ma l’obiettivo è provare a tornare in sella per la III° prova di Coppa del Mondoin programma a Vallnord (Andorra), il 7 Luglio 2019. 

Luca Braidot:”Ancora oggi non ho chiare le dinamiche della caduta. Stavamo scendendo in un sentiero insieme a Daniele, Nadir (Colledani) e al nostro allenatore Claudio Cucinotta, quando alla fine del tracciato non vedendomi più arrivare sono tornati indietro e mi hanno trovato disteso per terra semi-incosciente. Forse devo aver colpito qualcosa con un pedale, un piccolo tronco che mi ha poi scaraventato a terra. Sono molto dispiaciuto per quanto accaduto anche perchè sono tre anni di fila che ho sempre qualcosa. Ora però devo pensare soltanto a recuperare al meglio. Fortunatamente non dovrei perdere tanto tempo prima di riprendere a pedalare seppur sui rulli. Spero di essere gara in Coppa del Mondo a Vallnord”. 

Seguiranno aggiornamenti.

Share this :

Leave a Comment!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *